Home L'unità spinale L'Unità Spinale di Firenze
L'Unità Spinale di Firenze PDF Stampa E-mail
unità spinale - unità spinale
Scritto da Administrator   
Domenica 15 Giugno 2008 18:09

 

PRESENTAZIONE DELL’UNITA’ SPINALE, DELLA NEURO-UROLOGIA E DEL DIPARTIMENTO AGENZIA REGIONALE PER LA CURA DEL MEDULLOLESO PRESSO L’AZIENDA OSPEDALIERA DI CAREGGI A FIRENZE

 

 

L’Agenzia Regionale per la Cura del Medulloleso è una Struttura professionale multidisciplinare finalizzata a coordinare, affrontare e soddisfare i bisogni medico-clinici, terapeutico-riabilitativi e psicologico-sociali delle persona affette da lesione midollare, per lo più conseguente ad un evento traumatico, principalmente nell’ambito territoriale della regione toscana. L’Agenzia Regionale per la Cura del Medulloleso è una struttura dipartimentale che comprende due Strutture Organizzative (SOD): l’Unità Spinale e la Neuro-Urologia.

La  missione

Nell'Unità Spinale vengono affrontate globalmente, e con un approccio multidisciplinare, le complesse problematiche che il paziente medulloleso presenta. L'intervento sanitario si articola  a partire dalla medicina intensiva, per i pazienti acuti e critici, attraverso la prevenzione delle complicanze, fino al raggiungimento del pieno recupero delle funzioni e del massimo livello possibile di autonomia, nelle fasi successive.

Questo obiettivo viene raggiunto  avvalendosi di appositi protocolli tecnico-operativi e di un team  specializzato in vari settori  di cura quali: anestesia e terapia intensiva, ortopedia, traumatologia, neurochirurgia, neuro-urologia, neurofisiopatologia,  fisiatria, chirurgia plastica, sessuologia e andrologia,  chirurgia della mano e dell’arto superiore, terapia del dolore e della spasticità, , ostetricia e ginecologia,  cardiologia e altri che, al bisogno, vengono attivati.
Parti integranti del team sono uno psicologo, un assistente sociale, i terapisti della riabilitazione, gli infermieri,  gli Operatori Socio-sanitari, un maestro di sport ed un addetto all’attività di life-bridge (animatore), tutti altamente specializzati. Fondamentale risulta il contributo di associazioni di volontariato e dell’Associazione degli utenti (ATP-Associazione Toscana Paraplegici), questi ultima con funzioni di consulenza e supporto.

L’Unità Spinale può raggiungere gli obiettivi della cura globale, dal primo momento dopo l’evento lesivo e per tutta la vita, in quanto è inserita nell’Azienda Ospedaliera Careggi, sede di DEU di 2° livello, che dispone di strutture organizzative e professionali di rilievo nazionale, in grado di affrontare, dietro richiesta,  le svariate patologie urgenti che i pazienti medullolesi spesso richiedono.
Una struttura così concepita è indispensabile soprattutto per il corretto trattamento del traumatizzato vertebro-midollare nella sua fase acutissima.
Essa si prefigge, inoltre, lo scopo di affrontare le problematiche del paziente con lesione midollare dal punto di vista sociale e psicologico seguendolo durante il percorso di cura. In questo ambito rientra la predisposizione e attuazione di piani di riabilitazione individuali, la prescrizione di protesi ed ausili, la reintegrazione sociale e lavorativa e l'assistenza psicologica, il raccordo continuo con le strutture socio-sanitarie territoriali tramite appositi protocolli comuni tra Unità Spinale e ASL toscane, così come definito nella delibera della GRT n. 553 del  7 giugno 2004, che prevede la creazione di una rete su tutto il territorio toscano per la migliore reintegrazione sociale e sanitaria dopo la fase acuta..
L’attività nell’Unità Spinale e nella Neuro-Urologia viene svolta in regime di ricovero, di day hospital, e con prestazioni ambulatoriali differenziate.
Nel Dipartimento si svolge, inoltre,  attività di ricerca clinica, studio e prevenzione nel campo delle lesioni midollari, oltre alla formazione e insegnamento ad operatori del settore, medici, psicologi, infermieri, fisioterapisti su tutto il territorio nazionale ed internazionale.

Attualmente le capacità ricettive della struttura consentono di accettare circa 100 pazienti all’anno per  il trattamento globale a partire dalla fase acuta, e di sottoporre a trattamenti riguardanti la fase cronica circa 400 pazienti in un anno.
Di questi circa il 25% provengono dal territorio extraregionale. Il modello multidisciplinare e unipolare ha consentito una specificità di formazione e una qualificazione professionale di alto livello in operatori fortemente motivati e selezionati per un’attività che richiede dedizione e passione.
L’impegno profuso da queste persone ha consentito il raggiungimento di risultati riconosciuti ed apprezzati sia a livello nazionale che internazionale.

La struttura

La nuova sede è stata aperta nel giugno 1999, all’interno dell’Azienda Ospedaliera Careggi.
Essa è  una struttura  indipendente e si sviluppa su un’area di 3732 mq., funzionalmente collegata al piano terra del Centro Traumatologico Ortopedico, usufruendo delle strutture di pronto soccorso, delle sale operatorie, delle grandi apparecchiature diagnostiche, oltre che della palestra e della piscina.
É dotata di 50 posti letto, di cui 6 di terapia sub-intensiva con letti monitorizzati, 3 per trattamenti in day hospital, 7 per la Neuro-urologia, e 34 per le fasi post acute e per la cura delle complicanze, tutti situati in ampie e luminose camere con moderni comfort  e con accesso diretto ai numerosi giardini interni.
E’ inoltre fornita di un’ala di servizi ambulatoriali per l’alta specialità (Neuro-urologia, Andrologia e sessuologia, terapia del dolore e della spasticità, chirurgia riabilitativa, neurofisiologia, follow-up).
Nel luminosissimo piano sottostante oltre ad un ampio salone per la terapia occupazionale, è presente una sala per attività ludiche e ricreative.  
L’Unità Spinale vuole collocarsi nell’ambito dei progetti di miglioramento continuo di qualità in armonia all’attuale strategia dell’Azienda Ospedaliera Careggi, recependo sia le innovazioni tecnico scientifiche e organizzative a livello internazionale, sia le istanze proprie degli utenti e delle loro famiglie, attraverso il continuo interscambio relazionale operatori-pazienti-associazioni degli utenti.

 

DIPARTIMENTO AGENZIA REGIONALE PER LA CURA DEL MEDULLOLESO


Telefono: Segreteria 055-4278372 Reparto di degenza 055-4278146
Ambulatorio 554278327
e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

SOD

Unità Spinale

Neuro-urologia

POSTI LETTO
ORDINARI

Area Rossa

6 PP.LL.

6 PP.LL.

Area Gialla

10 PP.LL.

Area Verde

24 PP.LL.

DAY HOSPITAL

3 PP.LL.

1 PP.LL.

TOTALE  SOD

43 PP.LL.

7 PP.LL.

TOTALE  DIPARTIMENTO

50 PP.LL.

SALETTA CHIRURGIA AMBULATORIALE/ENDOSCOPIA

1 Sala

SALA VIDEOURODINAMICA

1 Sala




AREA  AMBULATORIALE

Prenotazione

Diretta

Telefonica 055.794 8327

Per prenotazioni recarsi al banco presso l'Unità Spinale dopo la visita

Orario per prenotazioni telefoniche: dal Lunedì al Venerdì dalle 10:00 alle 13:00 con ricetta medica

Ambulatori Unità Spinale

Giorni

Orario

Visite Medullolesi

Giovedì-Venerdì

9.00

13.00

 

 

 

 

Terapia Spasticità e dolore

Lunedì

10.30

12.00

 

 

 

 

Medicazioni piaghe

Mercoledì

8.00

13.30

Neurofisiopatologia

Lunedì-Martedì-Mercoledì-Giovedì-Venerdì

8.30

14-00

 

 

 

 

 

 

 

 

Neuro-urologia

Giorni

Orario

Visite Neuro-urologia

 

 

 

Giovedì

8.30

12.00

Visite Andrologia/Fertilità

Venerdì

8.30

10.30

Urodinamica

 

 

 

Mercoledì

9.00

13.30

 

 

 

Videourodinamica

Lunedì

9.30

13.00

Uroflussimetria

Lunedì

8.00

9.00




ATTIVITA’ FISIOTERAPICA

Riabilitazione Fisioterapia

Prenotazione diretta

Prenotazione telefonica

 

Giorni

Orario

Trattamento Individuale

In definizione

 

 

Trattamento di Gruppo

In definizione

 

 

Terapia Occupazionale

In definizione

 

 

Addestramento vita quotidiana

In definizione

 

 




VARIE

Indirizzo e-mail

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

-Segreteria del Dipartimento -

Telefoni Utili

055.794 8372 - Segreteria–
055.794 8349 – Area acuti
055.794 8518-8521 – Area post-acuti
055.794 9546 – 055.7948146 – Portineria -
055.794 8388 - Assistente sociale

Per consiglio medico

Contattare medico di guardia

telefono

055.7948349

Per richieste documenti

Richieste anche per via e-mail a:
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Associazione Toscana Paraplegici O.N.L.U.S.

Presso Sala Riunioni stanza n.049 all'Unità Spinale:

Lunedì dalle 14,30 alle 17,30

Martedì dalle 15,00 alle 18,00

Mercoledì dalle 12,00 alle 15,00

Giovedì dalle 15,30 alle 18,30

Per appuntamenti contattare:

tel. 055 794-8505
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 



Ultimo aggiornamento Martedì 30 Giugno 2015 06:48
 

                            Sito web Luca Brancolini - testi e ricerche Marco Sciulli